0 prodotti nel carrello

scheda della collana

La collana Studi filosofici, nella sua doppia veste di monografie e di strumenti per l’attività didattica, definisce come proprio settore di ricerca la Filosofia, in tutti i suoi ambiti (estetica, politica, epistemologia, morale, storiografia filosofica), senza confini disciplinari troppo ristretti. Rivolgendosi non solo ai nomi più noti del dibattito contemporaneo nazionale e internazionale ma, più in generale, ai contributi di giovani studiosi, la collana si propone di promuovere la ricerca filosofica e la didattica, coniugando i nuovi campi di indagine con i più diversi e innovativi approcci metodologici.

Animata da questa vocazione, Studi filosofici, comprenderà monografie su autori non ancora sufficientemente indagati dalla critica; antologie commentate e riedizioni arricchite da aggiornamenti bibliografici; saggi di storia delle idee e di analisi concettuale; atti di convegno e volumi collettanei; e, ancora, lavori di carattere interdisciplinare, in grado di far dialogare la più attenta riflessione filosofica con le scienze umane, dall’arte alla letteratura fino all’antropologia, alla psicologia e al diritto.


Comitato Scientifico:
  • Claudio Tarditi, Università di Torino
  • Marco RaveraUniversità di Torino
  • Gert-Jan van der HeidenRadboud University of Nijmegen

Metodi e criteri di referaggio:
  • Federica Rizzi, Dispotismo della libertà o libertà del dispotismo
  • Alessandra Rizzi, Nietzsche, la Liguria e Genova