0 prodotti nel carrello

scheda della collana

Strumenti per la ricerca letteraria / Materiali per la didattica

La collana Signa, nella sua doppia veste di monografie di ricerca e di materiali per la didattica, ha come suo ambito di ricerca la Letteratura italiana (antica, moderna e contemporanea), ma senza confini disciplinari troppo stretti. La sezione Strumenti per la ricerca letteraria comprenderà monografie su autori la cui opera non ha ancora ricevuto una lettura complessiva, o necessita di aggiornamenti critici; volumi a più mani su singoli autori o questioni di storia letteraria; edizioni di opere poetiche con commento; saggi su grandi questioni critiche da riesaminare; disegni di relazioni tra l’Italia e l’Europa attraverso la storia della ricezione dei testi, o la loro fortuna. Nella più agile sezione Materiali per la didattica sarà accolto tutto ciò di cui i docenti hanno bisogno per la didattica della Letteratura italiana, e che si trova a non essere disponibile nel quadro attuale dell’editoria: antologie commentate di testi non più reperibili o non adottabili, riedizioni di testi integrali dotati di un commento funzionale alle esigenze della didattica, fino all’eventuale riattivazione dello strumento delle dispense universitarie.

  1. Strumenti per la ricerca letteraria. Una collana che fa il punto storico e critico su autori e temi della letteratura italiana, con monografie improntate a criteri di leggibilità e chiarezza per entrare in dialogo con l’italianistica internazionale: una saggistica strumentale all’avvicinamento a testi e autori, quella «costellazione carica di tensioni» (Benjamin) con cui il nostro tempo deve confrontarsi.
  2. Materiali per la didattica. Antologie commentate, dispense, riedizioni di testi irreperibili dotati di commento funzionale alla didattica: una collana al servizio di docenti e studenti della nuova Università.
Responsabile Scientifico:
  • Sabrina Stroppa, Università degli Studi di Torino

Comitato Scientifico:
  • Davide Dalmas, Università di Torino
  • Stefano Giovannuzzi, Università di Torino
  • Beatrice Manetti, Università di Torino
  • Linda Bisello, Università della Svizzera italiana
  • Franco Pierno, Università di Toronto, Canada
  • Beatrice Sica, University College of London