0 prodotti nel carrello

scheda della collana

Teoria sociologica e analisi del mutamento

La collana “Societas” si caratterizza come proposta editoriale aperta ai contributi di studiosi ed esperti delle scienze sociali, con particolare attenzione per quelle sociologiche, nelle due espressioni più consuete della produzione sociale: quella teorica e quella empirica. Teoria e investigazione sociale, infatti, saranno i due elementi imprescindibili presentati dai contributi editoriali di questa collana, al fine di sottolineare l’apporto sempre funzionale che le scienze sociali possono apportare alla cultura e ai processi di conoscenza in particolare. Questa iniziativa editoriale, pertanto, mira a far emergere le potenzialità a lungo esercitate e oggi spesso sottostimate delle scienze sociali nell’e­splorare il complesso articolarsi dei processi macro e micro sociali, facendo ben interagire substrato teorico ed evidenze empiriche.

Responsabile Scientifico:
  • Mariella Nocenzi, Sapienza Università di Roma
  • Angelo Romeo, Pontificia Università Gregoriana

Comitato Scientifico:
  • Nuria Almiron, Universitat Pompeu Fabra, Barcelona
  • Roberta Bartoletti, Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”
  • Giovanni Boccia Artieri, Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"
  • Marco Bontempi, Università degli Studi di Firenze
  • Raymond Boudon, Université de Paris-Sorbonne
  • Lorella Cedroni, Sapienza Università di Roma
  • Marco Centorrino, Università degli Studi di Messina
  • Roberto Cipriani, Università degli Studi Roma Tre
  • Vanni Codeluppi, Università degli Studi di Modena Reggio Emilia
  • Cecilia Costa, Università degli Studi Roma Tre
  • Vittorio Cotesta, Università degli Studi Roma Tre
  • Anna Maria Curcio, Università degli Studi Roma Tre
  • Fabio D’Andrea, Università degli Studi di Perugia
  • Marisa Ferrari Occhionero, Sapienza Università di Roma
  • Chiara Giaccardi, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano
  • Salvador Giner, Istituto di Studi Catalani di Barcellona
  • Luca Giuliano, Sapienza Università di Roma
  • Paolo Jedlowski, Università della Calabria
  • Michel Maffesoli, Université de Paris-Sorbonne
  • Maria Cristina Marchetti, Sapienza Università di Roma
  • Gemma MarottaSapienza Università di Roma
  • Alessandro Martelli, Università di Bologna
  • Maurizio Merico, Università degli Studi di Salerno
  • Marildo Josè Nercolini, Universidade Federal Fluminense, Brasile
  • Luciano Paccagnella, Università degli Studi di Torino
  • Donatella Pacelli, LUMSA Università, Roma
  • Eva Pfoestl, Istituto di Studi Politici San Pio V, Italia
  • Giovanni Pieretti, Università degli Studi di Bologna
  • Andrea Pirni, Università degli Studi di Genova
  • Riccardo Prandini, Università degli Studi di Bologna
  • Diana Salzano, Università degli Studi di Salerno
  • Ambrogio Santambrogio, Università degli Studi di Perugia
  • Domenico Secondulfo, Università degli Studi di Verona
  • Mariselda Tessarolo, Università degli Studi di Padova
  • Anna Lisa TotaUniversità degli Studi Roma Tre
  • Junji Tsuchiya, Waseda University of Tokyo
  • Dario Edoardo Viganò, Università Lateranense
  • Gemma Marotta, Sapienza Università di Roma
  • Anna Lisa Tota, Università degli Studi Roma Tre

 


Metodi e criteri di referaggio:

La collana adotta un sistema di valutazione dei testi basato sulla revisione paritaria e anonima (peer review). I criteri di valutazione adottati riguardano: l'originalità e la significatività del tema proposto; la coerenza teorica e la pertinenza dei riferimenti rispetto agli ambiti di ricerca propri della collana; l'assetto metodologico e il rigore scientifico degli strumenti utilizzati; la chiarezza dell'esposizione e la compiutezza d'analisi.